Partecipa alla proposta di “Locride Capitale Italiana della Cultura 2025” compila il modulo

La Locride rappresenta un mosaico unico, dove le tessere sono rappresentate dai siti e i beni culturali storici e archeologici, legati da un patrimonio immateriale esclusivo, che si conservano ed esprimono in comunità locali anch’esse uniche per antropologia, tradizioni, storia. Manifestazione di interesse per la candidatura del territorio della Locride a Capitale della Cultura italiana 2025   https://www.locride2025.it/

Buona la prima per il distretto turistico della Locride

Una bella giornata per la Locride quella organizzata dal GAL Terre Locridee e dal comune di Portigliola, capofila del partenariato componente, presso il Teatro Greco Romano nel Parco archeologico di Locri a Portigliola con la presentazione della proposta di costituzione del Distretto Turistico della Locride. L’intervento conclusivo dell’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo ha riassunto mirabilmente  motivi dell’iniziativa, i suoi valori, la sua forza. L’assessore ha ricordato che la compianta Jole Santelli amava molto la Locride, un territorio per troppi anni...

Iscriviti al GAL Terre Locridee

Il GAL Terre Locridee si trova in una fase di lavoro intensa fatta di controlli ed analisi dei progetti presentati e di programmazione. Essendo riusciti a spendere quasi tutti i fondi che erano arrivati con il finanziamento del PSR 2014-2020 della Regione Calabria legato al PAL” Gelsomini”, si trova oggi a dover portare a termine tutti le misure finanziate e rendicontare il lavoro svolto. A breve usciranno le graduatorie degli ultimi bandi, la 4.01.01 II edizione 2020, la 6.04.01...

Partecipa, costituiamo il distretto turistico della Locride

Il GAL Terre Locridee intende promuovere la costituzione di un Distretto Turistico, ai sensi della Legge Regionale n. 2 del 25 gennaio 2019. La convinzione dell’ente è che il territorio della Locride costituisca un naturale distretto turistico per la Regione Calabria, grazie alla presenza di aree costiere di notevole rilievo per la loro balneabilità e per la sorprendente bellezza naturale, e di un patrimonio di biodiversità, risorse ambientali, storiche, culturali, religiose ed enogastronomiche, che ne fanno un attrattore turistico...

Locride romana: ecco in che cosa consiste il progetto

Valorizzare i siti di archeologia romana presenti in tutto il territorio della Locride a partire dal ricco patrimonio che esiste a Casignana con la sua Villa e dei Comuni di Gioiosa Jonica, Locri, Marina di Gioiosa e Portigliola. Questo è l’intento dell’incontro di presentazione del progetto “Locride romana”, promosso dal Comune di Casignana, insieme al Gal Terre Locridee e a Officine delle Idee. Proprio nella sede del Gal è stato presentato il progetto che rientra nelle iniziative a sostegno...

Monasterace: positivo il percorso di partecipazione attivato dal GAL “Terre Locridee”

Il GAL “Terre Locridee” continua il suo viaggio di partecipazione nella Locride, a Monasterace, dove si è svolto il quarto workshop del programma aprile-luglio del Gal “Terre locridee”, dal tema “I contratti di Fiume nel territorio della Locride”, presso la sala della biblioteca comunale. Il Presidente del GAL Terre Locridee Francesco Macrì, ha illustrato come i contratti di fiume rientrino in un contesto di sviluppo che può crescere solo con i suggerimenti dei cittadini per costruire un progetto serio. Si è...

Incontro sulle opportunità dei contratti di Sviluppo

Martedì 10 aprile il Gal “Terre Locridee” ha organizzato un incontro operativo insieme a Confindustria Reggio Calabria presso la propria sede di Locri, utile a discutere le opportunità offerte dai Contratti di Sviluppo (Invitalia), che rappresentano il principale strumento agevolativo dedicato al sostegno di programmi di investimento produttivi, strategici ed innovativi. All’incontro hanno partecipato oltre al presidente Francesco Macrì, il direttore Guido Mignolli e alcuni membri del CDA dello stesso Gal, la responsabile Sportello internazionalizzazione di Confindustria Mariella Costantino, il...