• Version
  • Scarica
  • Dimensioni file 1,003.83 KB
  • File Count
  • Data di Pubblicazione 3 Gennaio 2019
  • Ultimo aggiornamento 14 Maggio 2020

Misura 16, “Cooperazione” Intervento 16.2.1, “Sostegno a progetti pilota ed allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare ed in quello forestale”

PAL “Ge.L.So.M.In.I.

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (P.S.R.)

DELLA REGIONE CALABRIA 2014 – 2020

MISURA 19 – SOSTEGNO ALLO SVILUPPO LOCALE LEADER

(SLTP - SVILUPPO LOCALE DI TIPO PARTECIPATIVO)

19.2 – Sostegno all’esecuzione delle operazioni nell’ambito della strategia

Operazione 19.2.01 “Sostegno all’esecuzione delle operazioni nell’ambito della strategia”

AVVISO PUBBLICO

Misura 16, “Cooperazione”

Intervento 16.2.1, “Sostegno a progetti pilota ed allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare ed in quello forestale”

  1. OGGETTO DEL BANDO

Il GAL Terre Locridee nell’ambito del PAL “Gelsomini” approvato dalla Regione Calabria, in coerenza con quanto contenuto nel Piano di Sviluppo Rurale della Calabria 2014-2020 e delle singole schede di misura, rende note le modalità di ammissione delle domande di sostegno volte ad incentivare investimenti che riguardino lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare. L’intervento si propone di sostenere progetti di cooperazione, proposti da aggregazioni di soggetti con capacità pertinenti rispetto al progetto di cooperazione, nell’ambito dello sviluppo della competitività e della sostenibilità delle imprese agroalimentari, che elaborino ed attuino progetti finalizzati all’applicazione e/o adozione di risultati di ricerca al fine della loro valorizzazione, oppure attività di trasferimento tecnologico in settori economici, di servizi e delle tecnologie di frontiera legati ad attività di ricerca e sperimentazione condotte in atenei, enti o organismi di ricerca.

 

  1. FINALITÀ DELL’INTERVENTO

L’intervento mira a incentivare investimenti che riguardino lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare, con preciso riferimento alle colture agroalimentari diffuse nell’area della Locride. In tale direzione, i progetti di cooperazione proposti dovranno coniugare la tradizione con possibili soluzioni innovative per la produzione e la trasformazione, secondo principi di qualità, nell’ottica di accrescere l’identità e la voglia di appartenenza ad un sistema locale.

L’intervento fa riferimento all’Obiettivo Strategico OS2. “Le produzioni agroalimentari e artigianali” del PAL Gelsomini del GAL Terre Locridee e in particolare all’Azione 2.1 “Favorire il recupero delle produzioni locali di tradizione”, sia per i prodotti vegetali che per quelli animali.

Nell’ambito della strategia di sviluppo locale del GAL Terre Locridee, al fine di incentivare processi di microfiliera, l’intervento è coordinato con i seguenti: misura 4.1 per gli investimenti nelle aziende agricole e misura 4.2 per la trasformazione e la commercializzazione.

 

  1. DISCIPLINARE

Per la pratica attuazione del presente bando si rinvia alle “Disposizioni attuative” relative ai requisiti di ammissibilità e criteri di selezione previsti per la Misura nonché alle “Disposizioni procedurali” concernenti le modalità di presentazione e gestione delle domande di sostegno allegate al decreto di pubblicazione del presente avviso pubblico.

 

  1. LOCALIZZAZIONE DELL’INTERVENTO

Il sostegno è riconosciuto per interventi localizzati nel territorio del GAL Terre Locridee, di cui fanno parte i seguenti ambiti comunali: Agnana Calabra, Antonimina, Ardore, Benestare, Bianco, Bivongi, Bovalino, Camini, Canolo, Caraffa del Bianco, Careri, Casignana, Caulonia, Ciminà, Gerace, Gioiosa Ionica, Grotteria, Locri, Mammola, Marina di Gioiosa Ionica, Martone, Monasterace, Pazzano, Placanica, Platì, Portigliola, Riace, Roccella Ionica, Samo, San Giovanni di Gerace, San Luca, Sant’Agata del Bianco, Sant’Ilario dello Ionio, Siderno, Stignano, Stilo.

 

  1. BENEFICIARI

Il sostegno è rivolto ad aggregazioni (ATI, ATS…) composte da imprese del settore agricolo, agroindustriale, forestale, in forma singola o associata, ed altri soggetti tra i seguenti:

- organizzazioni di produttori;

- organismi interprofessionali;

- organismi di ricerca e/o sperimentazione, incluse le università;

- soggetti pubblici e/o privati proprietari e gestori di boschi e loro associazioni.

 

  1. DOTAZIONE FINANZIARIA

Le risorse finanziarie a bando sono le seguenti:

DOTAZIONE FINANZIARIA
misura intervento Oggetto delle proposte di innovazione risorse pubbliche disponibili tasso di cofinanziamento
16.02 16.02.01 Colture agroalimentari dell’area della Locride euro 160.000,00 100%
di cui destinate al settore dell’allevamento di animali legati alla tradizione dei luoghi, almeno euro 40.000,00

 

  1. SCADENZA

Il termine di presentazione delle domande a valere sui comuni ricadenti nelle aree eleggibili agli interventi, è fissato al 30° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso pubblico sul sito del GAL Terre Locridee, all’indirizzo: www.galdeterrelocridee.net.

 

  1. ORGANISMO PAGATORE

Per come previsto dalla normativa di attuazione del PSR, ARCEA è l’organismo pagatore regionale, istituito dalla Regione Calabria ai sensi del comma 4 dell’art.3 del D. Lgs 165/1999 e riconosciuto con provvedimento MIPAAF n. 0007349 del 14 ottobre del 2009.