• Version
  • Scarica 4
  • Dimensioni file 4.00 KB
  • File Count 1
  • Data di Pubblicazione 17 Dicembre 2019
  • Ultimo aggiornamento 17 Dicembre 2019

Avviso misura 4.1.1 - FAQ

Aziende aderenti ai regimi facoltativi per almeno il 50% della produzione.

Si conferma che in tale contesto rientrano le aziende associate alla Cooperativa Sant'Orsola che operano in regime GLOBAL GAP?

Interpretiamo la domanda, rispondendo che il punteggio può essere assegnato all’azienda candidata in possesso (a proprio nome) della relativa certificazione.

 

Accordi di microfiliera.

Rientrano in tale contesto le aziende associate alla Cooperativa Sant'Orsola che attuano un accordo di microfiliera consolidato? Del resto la filiera dei piccoli frutti è contemplata dal bando in tale potenziale accordo il quale essendo già in essere dovrebbe comportare automaticamente l'attribuzione del punteggio. Si chiede conferma di tale osservazione.

La risposta è negativa. Le finalità dell’avviso, che fanno riferimento a quelle più generali del piano di azione locale del Gal nonché a processi già messi in atto nel corso della passata programmazione regionale, riguardano la volontà di incentivare la creazione di microfiliere fra aziende aventi sede nel territorio di pertinenza del Gal, con la prospettiva di realizzare o dare impulso ad un prodotto finito locale. In questa direzione va, fra l’altro, l’esplicita previsione dell’avviso, riferita alle microfiliere, che lega l’intervento a quelli che afferiscono alle submisure 4.2 e 16.2 (di cui ai relativi avvisi del Gal). Si invita a riflettere come non potrebbe essere diversa l’azione del Gal dal sostenere processi che spingano le imprese della Locride a cooperare fra di loro, al fine di mantenere sul territorio i valori aggiunti che la trasformazione dei prodotti agricoli e la commercializzazione possono innescare.

 

Accordi di microfiliera.

Rientrano in tale contesto le aziende associate alle OP, in considerazione del fatto che l’organizzazione comprende aziende che che condividono un obiettivo di trasformazione e commercializzazione e che sono impegnate a conferire interamente il proprio prodotto aziendale?

La risposta è positiva. In effetti, le finalità del criterio a cui si fa riferimento, in coerenza con gli obiettivi del piano di azione locale del Gal, vanno nella direzione di incentivare accordi strutturati fra aziende aventi sede nel territorio di pertinenza del Gal, per sostenere processi che spingano le imprese della Locride a cooperare fra di loro, con la prospettiva di realizzare o dare impulso insieme ad un prodotto finito.

 

Allegato 6.

L'allegato 6 deve essere sottoscritto da ditta e tecnico o solamente dal tecnico?

Il bando non da esplicite indicazioni in merito. Si ritiene sia opportuno apporre le firme di entrambi.

 

Domanda d'aiuto.

Nella griglia punteggio risultano "spuntabili" contemporaneamente due criteri di valutazione che invece secondo il bando dovrebbero essere autonomi ed uno escluderebbe l'altro. Si tratta dei codici IC410 (Azienda con almeno il 50% della SAT in zona montana: 8 punti) e IC24534 (Azienda con almeno il 100% della SAT in zona montana: 10 punti). Chi ha il 100% della SAT in zona montana potrebbe richiedere entrambi i punteggi ma la sommatoria sarebbe superiore al massimo ottenibile per il criterio  della localizzazione che ne riconosce massimo 10 di punti. Come operare in tal senso? 

Si prega di spuntare solo uno dei criteri. Nel caso dell’esempio proposto, soltanto quello di cui al codice IC24534 (Azienda con almeno il 100% della SAT in zona montana: 10 punti).

 

Impianti di irrigazione.

Si richiedono informazioni riguardo alla finanziabilità degli impianti d'irrigazione all'interno di un progetto realizzato a valere sulla misura 4.1.1
La realizzazione di impianti di irrigazione è spesa ammissibile purché non rappresenti l’obiettivo principale del progetto, ne sia dimostrata la necessità per le finalità dell’iniziativa, il costo sia contenuto in una quota ridotta rispetto al totale del progetto stesso. In linea indicativa, si precisa che sono certamente ammissibili i costi per i dispositivi di erogazione, mentre occorre prestare attenzione alla coerenza del progetto con la realizzazione dei dispositivi di alimentazione e manovra.

 

Allevamenti

È considerata spesa ammissibile quella relativa all’acquisto di animali per avviare o incrementare un allevamento?

L’acquisto di animali non è spesa ammissibile nell’ambito del presente avviso.

 

Disponibilità del terreno

Una ditta contempla la disponibilità del terreno con un contratto d'affitto di 15 anni ma in scadenza nel 2024. Il contratto oggi non può essere ancora rinnovato nè modificato in quanto uno degli affittuari è deceduto e la successione non è stata ancora trascritta. Tale contratto prevede però il tacito rinnovo; può pertanto risultare valido per la presentazione della domanda di aiuto?

La risposta è negativa. Dalle indagini effettuate e dai pareri ottenuti, manca la garanzia del rinnovo del

contratto al momento della presentazione della domanda. Tra i titoli di disponibilità richiesti dalla Misura 4.1.1 deve risultare la disponibilità dei fondi per 7 (sette) anni alla data di presentazione della domanda. I

titoli di disponibilità relativi all’affitto dovranno risultare registrati alla data della presentazione della domanda.