• Version
  • Scarica
  • Dimensioni file 8.00 KB
  • File Count
  • Data di Pubblicazione 5 Ottobre 2020
  • Ultimo aggiornamento 29 Ottobre 2020

FAQ ultima versione - Avviso misura 4.1.1 (edizione 2020)-

Aziende aderenti ai regimi facoltativi per almeno il 50% della produzione.

Si conferma che in tale contesto rientrano le aziende associate alla Cooperativa Sant'Orsola che operano in regime GLOBAL GAP?

Interpretiamo la domanda, rispondendo che il punteggio può essere assegnato all’azienda candidata in possesso (a proprio nome) della relativa certificazione.

 

Accordi di microfiliera.

Rientrano in tale contesto le aziende associate alla Cooperativa Sant'Orsola che attuano un accordo di microfiliera consolidato? Del resto la filiera dei piccoli frutti è contemplata dal bando in tale potenziale accordo il quale essendo già in essere dovrebbe comportare automaticamente l'attribuzione del punteggio. Si chiede conferma di tale osservazione.

La risposta è negativa. Le finalità dell’avviso, che fanno riferimento a quelle più generali del piano di azione locale del Gal nonché a processi già messi in atto nel corso della passata programmazione regionale, riguardano la volontà di incentivare la creazione di microfiliere fra aziende aventi sede nel territorio di pertinenza del Gal, con la prospettiva di realizzare o dare impulso ad un prodotto finito locale. In questa direzione va, fra l’altro, l’esplicita previsione dell’avviso, riferita alle microfiliere, che lega l’intervento a quelli che afferiscono alle submisure 4.2 e 16.2 (di cui ai relativi avvisi del Gal). Si invita a riflettere come non potrebbe essere diversa l’azione del Gal dal sostenere processi che spingano le imprese della Locride a cooperare fra di loro, al fine di mantenere sul territorio i valori aggiunti che la trasformazione dei prodotti agricoli e la commercializzazione possono innescare.

 

Accordi di microfiliera.

Rientrano in tale contesto le aziende associate alle OP, in considerazione del fatto che l’organizzazione comprende aziende che condividono un obiettivo di trasformazione e commercializzazione e che sono impegnate a conferire interamente il proprio prodotto aziendale?

La risposta è positiva. In effetti, le finalità del criterio a cui si fa riferimento, in coerenza con gli obiettivi del piano di azione locale del Gal, vanno nella direzione di incentivare accordi strutturati fra aziende aventi sede nel territorio di pertinenza del Gal, per sostenere processi che spingano le imprese della Locride a cooperare fra di loro, con la prospettiva di realizzare o dare impulso insieme ad un prodotto finito.

 

Allegato 6.

L'allegato 6 deve essere sottoscritto da ditta e tecnico o solamente dal tecnico?

Il bando non da esplicite indicazioni in merito. Si ritiene sia opportuno apporre le firme di entrambi.

 

Domanda d'aiuto.

Nella griglia punteggio risultano "spuntabili" contemporaneamente due criteri di valutazione che invece secondo il bando dovrebbero essere autonomi ed uno escluderebbe l'altro. Si tratta dei codici IC410 (Azienda con almeno il 50% della SAT in zona montana: 8 punti) e IC24534 (Azienda con almeno il 100% della SAT in zona montana: 10 punti). Chi ha il 100% della SAT in zona montana potrebbe richiedere entrambi i punteggi ma la sommatoria sarebbe superiore al massimo ottenibile per il criterio  della localizzazione che ne riconosce massimo 10 di punti. Come operare in tal senso? 

Si prega di spuntare solo uno dei criteri. Nel caso dell’esempio proposto, soltanto quello di cui al codice IC24534 (Azienda con almeno il 100% della SAT in zona montana: 10 punti).

 

Impianti di irrigazione.

Si richiedono informazioni riguardo alla finanziabilità degli impianti d'irrigazione all'interno di un progetto realizzato a valere sulla misura 4.1.1

Si ritiene, visti i contenuti del PSR Calabria 2014-2020, versione del 13 luglio 2020, che la realizzazione di impianti di irrigazione non sia finanziabile con le risorse dell’intervento 4.1.1.

Allevamenti

È considerata spesa ammissibile quella relativa all’acquisto di animali per avviare o incrementare un allevamento?

L’acquisto di animali non è spesa ammissibile nell’ambito del presente avviso.

 

Filiere

La manifestazione d'interesse all'iniziativa "Il fiore di mandorlo" e "Suino nero calabrese" hanno validità come accordo di filiera con assegnazione dei 15 punti nella valutazione del progetto?

La risposta è negativa. Purtroppo le filiere a cui si fa riferimento non sono state al momento effettivamente composte, ovvero è assente il formale accordo fra i soggetti coinvolti.

Agricoltura biologica

L'impegno, come da autodichiarazione allegato 5 del bando, alla certificazione dell'azienda al regime di agricoltura biologica ha validità ai fini dell'assegnazione dei 3 punti nella valutazione del progetto?

Il bando richiede impegno a certificare almeno il 50% della produzione biologica o soggetta a regimi unionali, nazionali o facoltativi, ai fini della determinazione del punteggio da assegnare alla domanda; si ritiene, quindi, che il criterio di valutazione vada inteso in tal senso e il punteggio debba essere assegnato anche in presenza del solo impegno di cui allo specifico allegato al bando.

 

Associazione, conferimento, OP

Un contratto di associazione e/o di conferimento presso cooperativa o O.P. operante sul territorio della Locride ha validità come accordo di filiera con assegnazione dei 15 punti nella valutazione del progetto?

Si vedano le risposte relative alle domande “Accordi di microfiliera”, riportate in precedenza. Si ritiene che l’associazione possa essere assimilata all’accordo di filiera, non così nel caso di mero conferimento.

 

Contratto di affitto

Un contratto d'affitto o di comodato d'uso che non ha validità 7 anni dalla data di presentazione della domanda, ma che specifica il TACITO RINNOVO, se accompagnato da dichiarazione tra le parti che si impegnano a proseguire il contratto, può avere validità ai fini del bando? Tale FAQ viene fatta per uno specifico motivo, in quanto l'agenzia delle entrate registra i contratti e le appendici soltanto previa comunicazione tramite pec e le tempistiche sono molto rallentate a causa della chiusura degli uffici al pubblico causa COVID, generando grandissima difficoltà nell'effettuare l'operazione di registrazione.

Nello specifico caso menzionato, considerando le difficoltà connesse all’attuale emergenza sanitaria, si ritiene di assentire la richiesta. In fase di candidatura è necessario produrre un documento, nelle forme dell’autocertificazione, con i relativi impegni delle parti, coerenti con le richieste del bando. La registrazione formale dovrà avvenire, in caso di approvazione, entro la data di stipula della concessione